Questo articolo su Come creare il Sito Web ideale elenca i 30 errori da evitare più e meno comuni.

Gli errori sono di vari natura:

  • grafica
  • tecnica
  • di contenuti

Non si può definire quale sia il peggior errore o quale, al contrario, il meno grave.

Certo è che fare sbagli sui contenuti è grave ma anche quelli riguardanti il lato grafico non scherzano.

Entrambi i due ambiti, toccano la sfera emozionale: la prima impressione che la pagina web suscita agli occhi dell’utente

Ecco quindi elencati di seguito la lista di errori da non commettere.

come creare il sito web ideale

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 1 – NON INSERIRE LA CASELLA DI RICERCA

Il database di un sito web contiene innumerevoli informazioni.

Non sempre gli utenti hanno voglia e tempo di navigare attraverso le pagine di un sito per trovare quello che cercano.

Grazie alla casella ricerca sarà più semplice trovare quello che un utente vuole. Usando i tag scelti in maniera intelligente e mirata, ne faciliteremo la sua ricerca.

Dove deve essere inserita la casella di ricerca? Logicamente nell’header perché chi non ha tempo di navigare, troverà subito la possibilità si usare la scorciatoia.

Anche il footer è una buona seconda scelta perché permette all’utente di effettuare la ricerca dopo aver visualizzato almeno tutta l’home page.

come creare il sito web ideale

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 2 – USARE MUSICA DI SOTTOFONDO

Pensate ad una persona che si trova in una biblioteca… comincia a navigare in rete ed entra in un sito, parte una musica di sottofondo. Panico totale! Uscirebbe immediatamente dal sito, con cattive ripercussioni sul bounce rate e addio utente!

Se però proprio ci tenete ad inserirla, ricordatevi l’opzione blocco audio o silenzioso.

Ancora peggio della musica, è l’autoplay di video con soggetti che iniziano a parlare. Essa verrà presa come spam e anche in questo caso l’utente uscirà sicuramente subito dal sito.

Quindi permettiamo sempre all’utente di decidere se e quando vedere un video.

 COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 3 – USARE MODULI DI CONTATTO TROPPO COMPLICATI

Usare moduli di contatti troppo complicati o dettagliati è un errore.

Permettete all’utente di conoscervi prima.

Nel modulo di contatto bisogna inserire lo spazio per nome e cognome, indirizzo e-mail ed eventualmente una casella per il messaggio. Agli utenti non piace dare molte informazioni se si parla di un primo contatto.

Alcuni siti web chiedono i dati di fatturazione addirittura dopo aver effettuato l’acquisto. Pensiamo quale sia l’obbiettivo primario per il quale chiediamo i dati. Ottenere l’indirizzo e-mail per le iscrizioni alle newsletter? Bene! chiediamo nome e indirizzo e-mail.

Vendere prodotto? Chiediamo nome utente e indirizzo e-mail riceviamo il pagamento e diamo quello che l’utente vuole avere subito. Ci sarà tempo per chiedere i dati di fatturazione…

L’utente vuole ottenere informazioni e dati non comunicare i propri.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 4 – INSERIRE POP-UP

Mai inserire pop-up automatici appena il sito web viene aperto.

Già solo per il fatto di essere stato disturbato non appena entrerà nel sito, l’utente per principio, eliminerà il messaggio pop-up senza neppure leggerlo.

Allora perché inserirli?

Perché un utente dovrebbe inserire i suoi dati personali se non ha ancora ben capito di quale servizio stiamo parlando?

Se ci piacciono, stabilite un tempo che permetta all’utente di navigare il sito web.

Almeno dopo 15/20 secondi.

Non dobbiamo pensare che dopo soli 2 secondi l’utente si convinca e inserisca i suoi dati personali. L’utente vuole capire, documentarsi.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 5 – USARE SPLASH PAGE

A parte l’uso nei siti dove è richiesto un limite di età come quelli di spirits, pornografici, giochi d’azzardo, proprio non capisco il senso della splash page…

Perché far perdere tempo all’utente costringendolo a cliccare due volte per entrare nella pagina principale?

L’utente vuole informazioni, vuole arrivare al dunque. Perché farlo irritare?

La splash page è la home page del sito web, essenziale per un sito web in termini i contenuti. Perché sprecarla?

Inoltre bisogna chiedersi:

  • Come vede Google quando va ad analizzarla?
  • Cosa indicizza? Due parole e un logo?
  • Dove sono i contenuti di valore che dovrebbero invogliare alla lettura?
  • La Page Autority che fine farà?

 

2° PARTE

Come creare il sito web ideale i 30 errori da evitare:

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 6 – FLASH OK MA POCO

Cos’è Flash Adobe? è uno strumento potentissimo.

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera

Adobe Flash (in precedenza FutureSplash e poi Macromedia Flash) è un software per uso prevalentemente grafico che consente di creare animazioni vettoriali principalmente per il web.

Questo programma deve essere usato e non abusato!

Nella valutazione del suo utilizzo, importante è il contesto del sito web.

Se parliamo di un sito di video giochi usare Flash è perfetto. Così come un sito di movie news per esempio.

Contesti di questi genere necessitano l’utilizzo di animazioni. È l’utente stesso che trova soddisfazione nel visualizzare ciò che è interattivo, virtuale, avveniristico.

Se l’utente non usufruisce di una buona linea wifi, l’animazione potrebbe fermarsi o rallentare con il rischio di rendere bruttissimo e inutile anche la migliore mai creata. Considerate quindi seriamente quanto l’inserimento dell’animazione sia realmente di vantaggio.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 7 – NON INSERIRE CALL TO ACTION

Nella home page bisogna inserire almeno una call-to-action alla pagina dei contatti o ad una offerta nello specifico

Se nella spiegazione di un determinato servizio o prodotto si è stati bravissimi a convincere l’utente ad effettuare una conversione, quello il momento di “cogliere l’attimo” inserendo la chiamata all’azione.

L’utente dopo solo 10 minuti potrebbe essere distratto, potrebbe cominciare ad essere pervaso da dubbi e cambiare idea.

Come deve essere graficamente una call-to-action? Non deve essere una carnevalata di colori e frecce. Semplice ma ben visibile.

La formula sul pulsante deve essere esplicativa: deve essere chiara riguardo la destinazione al click.

Non stiamo facendo la caccia al tesoro. Non puoi nascondere nulla… tanto quanto cliccherà sul link, saprà se lo stai portando. Se lo portate dove non promesso, ne uscirà immediatamente.

Se non dimostri il promesso non tornerà più. La concorrenza è molta e non farà fatica a trovare un sostituto.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 8 – USARE PDF DA SCARICARE

Il pdf deve essere usato solo in casi di estrema necessità proprio se ciò che contiene non può essere in alcun modo duplicato sulla pagina web.

Il formato pdf da scaricare probabilmente potrebbe non essere ottimizzato per la visione mobile.

L’utente dovrà quindi cimentarsi in riduzioni e ingrandimenti manuali molto fastidiosi.

Lo scopo del formato pdf è la stampa e non il web. Per la creazione di invio di brochure o volantini che devono essere salvati o stampati il software è ottimo.

Per la lettura e soprattutto per l’esperienza dell’utente non è l’ideale.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 9 – BANNER PUBBLICITARI ALL’INTERNO DEL TESTO

Vietato inserire banner fastidiosi all’interno del body della pagina web.

In materia di Banner e reazioni degli utenti sono stati fatti vari esperimenti e studi.

Nel 1998 Benway inventò la definizione “Banners Blindness”: fenomeno riguardante il fatto che gli utenti tendono a non vedere i banners pubblicitari e a non ricordarne la struttura e tantomeno il contenuto.

Benway dichiara inoltre che le animazioni non migliorano l’individuazione dei banners.

È appurato quindi anche scientificamente che la mente umana “si è abituata” ai banner pubblicitari. Ha la capacità di scovarli al volo e quindi di evitarli.

Attenzione anche a non creare contenuti simili a banner pubblicitari, potrebbero essere confusi e non letti.

 

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 10 – NON INSERIRE DUE AMMINISTRATORI

Può capitare per svariati motivi di perdere la password. No problem, fai il reset.

Ma può succedere anche di avere problemi con il proprio indirizzo di posta elettronica.

Quindi cosa fare? Contattare il servizio hosting e aspettare che il servizio di assistenza ci contatti.

Bene, evitiamo ogni problema: creiamo un secondo amministratore del sito web.

3° Parte

Come creare il sito web ideale i 30 errori da evitare:

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 11 – PESSIMA LEGGIBILITA’

La leggibilità è un elemento fondamentale di qualsiasi sito web. Sia che si tratti di sito aziendale che di blog.

L’utente deve poter leggere chiaramente il testo senza sforzare la vista.

Bisogna assolutamente considerare di usare un font ben leggibile tenendo presente che una buona fetta di utenti naviga da cellulare.

Per il font, i “migliori esperti” consigliano l’uso di:

  • Arial
  • Courier New
  • Georgia
  • Times New Roman
  • Trebuchet MS
  • Verdana

Che sono compatibili con le principali piattaforme.

Consiglierei anche di provare il Sans Serif.

Oltre alla scelta del font bisogna considerare anche i colori del testo e dello sfondo.

Per il testo non usare colori brillanti (come il rosso accesso), colori troppo chiari o fluorescenti.

Per lo sfondo usare il bianco o i colori con tonalità di grigio chiaro.

Il contrasto è un altro elemento sul quale porre attenzione.

Il tutto deve essere armonico e non confusionario con la pretesa di usare la propria originalità artistica a discapito dell’esperienza dell’utente.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 12 – NON CREATE MURI DI TESTO

L’utente non deve leggere la pagina di un libro. Arriverà alla terza frase a comincerà a distrarsi.

Il testo deve respirare nella pagina. Dare aria al foglio.

Massimo 60/70 caratteri e poi mettere un punto. Andate spesso a capo. Con tanti capoversi la lettura sarà leggera e più facile.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 13 – NON INSERIRE UN TITOLO CON LE PAROLE CHIAVE

Secondo molti studi fatti, entro i primi 5 secondi l’utente deve essere in grado di capire di cosa si occupa il sito stesso.

Non dovesse capirlo, è bene rifare completamente la pagina web…

Quando creare i vostri titoli mettevi nei panni dell’utente e fatevi domande.

Il titolo è importante perché riassume in poche parole quello che sarà l’argomento della pagina, ciò che sarà sviluppato nel testo.

L’utente capirà già da esso se è stato catapultato nella pagina che sta cercando.

Nella scelta del titolo, bisogna cercare di non essere troppo arzigogolati ma di usare termini semplici ma mirati.

 

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 14 – INCOERENZA TRA LE PAGINE WEB

L’interfaccia del sito deve essere armonico.

Per tutte le pagine:

  • Usare lo stesso font
  • Gli stessi colori
  • Inserire sempre il link alla home page o ad altre pagine dello stesso sito web
  • Non usare grafica differente per ogni pagina

Durante tutta la navigazione attraverso il sito web, l’utente deve poter rispondere a queste domande:

  • Dov’è la Home Page?
  • In quale angolo del sito mi trovo ora?
  • Cosa mi può essere utile e dove lo trovo?
  • Dove sono stato?
  • Quale pagine ho visitato?

L’utente non deve mai avere la sensazione di essersi perso.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 15 – SOTTOVALUTARE IL VALORE DEI CONTENUTI

Perché gli utenti dovrebbero tornare in un sito web?

I contenuti rispondono alle aspettative del vostro pubblico target?

I contenuti devono essere originali e di valore. I contenuti divertire, educare, emozionare e ispirare.

Per divertire non dico che devono far ridere ma devono trasmettere armonia in chi li legge a meno che non parliamo di argomenti oggettivamente seri.

Educare perché vuole sapere, imparare, nutrirsi di conoscenze qualsiasi tipo e a qualsiasi livello. Sapere ciò che non sa.

Emozionare significare portare l’utente ad esprimere impressioni interiori personali.

Ispirare vuol dire che devono portare la mente a riflettere su ciò che si sta leggendo.

4° Parte

Come creare il sito web ideale i 30 errori da evitare:

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 16 – FARE ERRORI DI GRAMMATICA, ORTOGRAFIA E SINTASSI

Mai!

Agli occhi dell’utente, fare errori è da persone alle prime armi e sinonimo di mancanza di professionalità.

Prima di pubblicare, rileggete più volte il testo.

Fatelo leggere a persone di fiducia. Un occhio nuovo potrebbe notare errori che voi non vedete. È umano.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 17 – DUPLICARE I TESTI

Bisogna dedicare tempo e fatica allo scopo di creare contenuti originali, non copiati.

Anche i testi e i titoli delle pagine di uno stesso sito devono essere differenti.

Non usate sempre le stesse parole chiave se l’argomento non è lo stesso e usate sinonimi.

La duplicazione dei testi è una cosa che Google non vede per nulla di buon occhio.

E come dargli torto? Deve dare informazioni al suo utente e si trova due pagine web con testi uguali. Cosa fare? Quale presentare nei risultati di ricerca?

 

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 18 – CURARE SOLO LA HOME PAGE

La home page è il biglietto da visita del sito web. La facciata che crea una prima importante impressione.

Seppure essenziale la cura, non esiste solo l’home page.

Le altre pagine sono altrettanto importanti. Creare aspettativa e poi deludere non è bello.

Le pagine non devono essere piene di informazioni come lo è l’home page ma devo curare un argomento in modo completo. Lo stile deve rimanere lo stesso della home page ma non deve essere lo specchio in termini di contenuti.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 19 – NON MODIFICARE IL COLORE DEI LINK GIA’ CLICCATI

Se la vostra pagina web contiene molti link è bene modificarne il colore una volta cliccati. L’utente non vuole ritrovarsi a dover prendere appunti su cosa deve fare e cosa ha già fatto. Non vuole essere disorientato.

Se un link non gli interessa perché già visitato, deve saperlo e non deve perdere tempo. Il sito web è al suo servizio e il servizio dove essere completo.

 

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 20 – NON INSERIRE I LINK AI SOCIAL

Ai giorni tutti tutte le aziende hanno una Pagina su Facebook, Twitter o Linkedin.

Tutti si avvantaggiano in termini di visibilità nell’avere un profilo su questi social network. Allora perché non farlo se oltretutto sono gratis?

Dai social network l’utente più arrivare al tuo sito web e al contrario dal sito web più diventare fan della tua pagina ufficiale.

Quindi mai dimenticare i link ai social.

Inserire i link in ogni pagina è anche un plus agli occhi del gigante Google in termini di Seo.

5° Parte

Come creare il sito web ideale i 30 errori da evitare:

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 21 – COLLEGAMENTI NON SPECIFICATI

Quando inserite un link indicate sempre all’utente dove lo porterà.

L’anchor text, il testo ancora, deve specificare dove lo porterà.

Vi prego! non usate “clicca qui” o “segui” o “vai avanti”.

Anche Google non ama la specifica vaga del collegamento ma vuole sapere dove manderai il suo utente così prezioso.

Inoltre non catapultare l’utente in pagine diverse da quelle promesse. Pericolosissimo! L’utente perderà fiducia e probabilmente non tornerà più a visitare il sito web.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 22 – NON RISPONDERE AGLI UTENTI

Non rispondere agli utenti che chiedono informazioni è grave.

La risposta deve avvenire in meno di 10 minuti. Potrebbe trattarsi di un’informazione riguardante un acquisto.

Ci sono utenti che vagliano ogni dettaglio quando fanno un acquisto e altri che invece acquistano con meno attenzione.

Il secondo è più sensibile. Se vuole acquistare in quel momento, potrebbe essere che in 30 minuti ha già cambiato idea. Bisogna essere solleciti.

Inoltre i “momenti del voglio” dell’utente in termini di navigazione variano:

  1.  sapere
  2. cercare
  3. fare
  4. comprare

È bene essere attivi in tutti e quattro i momenti e soprattutto nel numero 4.

Sapere come come creare il Sito Web ideale, bisogna sempre essere attenti nel soddisfare i bisogni degli utenti e soprattutto dei potenziali clienti.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 23 – SCHERMO NOT-RESPONSIVE

Il sito web deve svilupparsi in verticale e la pagina web non deve scorrere orizzontalmente.

Il layout ottimizzato deve essere 1024 x 768.

Se usate un CMS cercare temi mobile responsive che si adattino alla visione ideale del sito web per qualsiasi dispositivo.

Il mio consiglio è di curare la definizione per cellulari perché attualmente è il dispositivo più utilizzato.

Prendiamo ad esempio la Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell’online in Italia Dicembre 2016 fatta da Audiweb.it (che è l’organismo “super partes” che raccoglie e distribuisce i dati di audience di internet in Italia): su 48 milioni di italiani (tra 11 e 74 anni), il 75,8% ha accesso giornaliero a internet da telefono cellulare.

Mi sembra un dato importante da prendere in considerazione quando si crea un sito.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE –  ERRORE 24 – USARE TROPPE IMMAGINI

Le immagini servono per completare il testo non per sostituirlo.

Ciò che interessa deve essere la lettura del contenuto testuale.

Se si inseriscono troppe immagini, l’utente verrà distratto e potrebbe non comprendere il valore di ciò che stiamo offrendo. Consideriamo anche che l’utente fatica a leggere troppo testo se poi viene distratto da immagini e animazioni il contenuto potrebbe non essere letto completamente con attenzione.

L’obbiettivo della pagina web potrebbe perdere di sostanza.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 25 – PENSARE A SE STESSI

I contenuti rispondono alle aspettative del vostro pubblico target?

Perché il visitatore di un sito web dovrebbero tornare?

Torneranno perché ricevono quello che cercano. Il sito web deve essere dinamico, bisogna spesso aggiornare le pagine, le immagini e i testi.

Nella stesura dei contenuti bisogna sempre chiedersi:

  • È stata stabilita ed inserita la mission, ossia il motivo per il quale esiste il sito web?
  • Avete indicato la vision del sito ossia dove voglio arrivare? quale strada percorrere per arrivarci?
  • Risolvo i problemi dei miei utenti?
  • Ciò che scrivo risponde alle aspettative del mio pubblico? È utile al mio utente?
  • Ho ben chiaro il mio target di pubblico?
  • Cosa spinge il mio utente ha entrare più volte nel mio sito web?
  • Tutto ciò che scrivo fornisce informazioni corrette e precise?

Ogni pagina dovrà essere studiata e organizzata nel testo per parole chiave specifiche. Se in una pagina affronterete più problemi non farete capire neppure a Google di cosa state parlando.

All’apertura della pagina, l’utente mette a fuoco solo alcuni testi. Questi testi saranno quindi quelli strategici. Ma non parlo sono di testi anche di immagini, di icone.

Stabilite sempre qual’è l’obbiettivo della pagina ed evidenziarne i concetti principali.

Usare grassetto, colori di contrasto, caratteri più grandi.

Non scrivere testi vaghi ma mirati e chiari. Non divagare. Se scrivi molto testo, l’utente leggerà le prime parole e poi lo salterà.

Il sito non deve parlare di voi ma delle necessità e benefici del cliente.

Nella creazione dei contenuti, soprattutto le pagina about, testimonial e referenze, bisogna porsi questa domanda:

Cosa vogliono gli utenti quando navigano?

  • fare un acquisto?
  • vogliono essere intrattenuti, divertirsi?
  • essere parte di una comunità?
  • cercano informazioni?

6° Parte

Come creare il sito web ideale i 30 errori da evitare:

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE –  ERRORE 26 – USARE SOLO IL SITO WEB PER LA STRATEGIA MARKETING

Siamo all’errore n. 26 di Come creare il Sito Web ideale.

Il sito web è la base essenziale per qualsiasi attività perché dovrebbe contenere tutte le informazioni del quale il potenziale cliente ha bisogno.

Ma oltre al sito web, una strategia marketing deve comprendere anche interventi pubblicitari per la vendita del prodotto o servizio nei social network.

Anche solo per aumentare la notorietà. Non esiste solo il sito web ma per esempio anche le Pagine Fan.

Se prima di avere un sito web la strategia di telemarketing portava risultati soddisfacenti bisogna continuare a seguirla. Quindi, non concentrare tutta l’attenzione sul sito web.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE –  ERRORE 27 – NON CONTROLLARE I COLLEGAMENTI INTERROSSI ERRORE 404

Ogni volta che modifichiamo il permalink di una pagina o eliminiamo una pagina, dobbiamo controllare i link inseriti nelle pagine nel sito web.

Se il tuo sito web ha molte pagine e articoli, può tranquillamente capitare di dimenticarsi dei link inseriti. Controllateli sempre!

L’errore 404 pone il sito web in cattiva luce.

L’utente penserà che lo stesso non è curato e quindi potrebbe diminuirne la fiducia.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 28 – NON FARE TEST DI VISUALIZZAZIONE DEL SITO WEB DA TUTTI I DISPOSITIVI

Durante la realizzazione del sito web bisogna sempre testare le modifiche importanti con le visualizzazioni mobile, tablet e desktop.

Dopo aver lavorato a lungo e bene per creare una pagina è sempre una scocciatura trovarsi con la visualizzazione fuori misura. Testate spesso durante la realizzazione non solo alla fine del lavoro!

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 29 – APERTURA DI NUOVE FINESTRE

Siamo quasi arrivati alla fine di questo articolo su creare il Sito Web ideale.

L’apertura di nuove finestre al click sul link è fondamentale ma non sempre.

Se il click porta alla navigazione all’interno del sito web non è necessario. Se il link invece porta ad uscire dal sito web allora diventa importante per noi ma anche per il nostro utente per poter ritrovare la nostra pagina.

COME CREARE IL SITO WEB IDEALE – ERRORE 30 – ACQUISTARE UN HOSTING ECONOMICO

Un hosting economico fornirà probabilmente servizi scarsi offrendo come specchietto delle allodole servizi illimitati che il fornitore sa che non userete mai.

Prima di scegliere il fornitore:

  • Leggete le recensioni
  • Controllate: se avere diritto ad un servizio di assistenza, se il sito web ha un forum, se è compreso il servizio di back-up dei dati e  quale tipo di pannello di controllo offerto (tipo CPanel)

Un buon servizio hosting prevede un costo annuale di minimo 80/100 euro l’anno. Non scendere di budget quando sarete in fase di scelta.

L’Articolo sul come creare il sito web ideale: 30 errori da evitare è concluso.

Se non avete tempo di leggere il mio articolo, vi mostro 3 video che parlano di Come creare il Sito Web ideale i 30 errori da evitare:

1° PARTE

2° PARTE

3° PARTE

 

Sono Arianna Donadeo, Web Master e Seo Specialist

Se vi è piaciuto e stato utile, leggete anche gli altri articoli che ho prodotto!

Summary
Come creare il Sito Web ideale
Article Name
Come creare il Sito Web ideale
Description
Questo articolo tratta di Come creare il Sito Web ideale i 30 errori da evitare. Errori di natura grafica, tecnica e di contenuti. Buona lettura
Author
Publisher Name
Marketing e Back Office Virtuale
Publisher Logo